Circolo Vela Torbole

webcam
Il notaio trentino Morghen appone la sua firma in data 23 giugno 1964. È la nascita del Circolo Vela Torbole.

Novità e Comunicazioni


AL VIA "L’EUROPA CUP 2nd INTERNATIONAL TORBOLE SPRING CUP"

11/05/2022

Evento dai grandi numeri da giovedì 12 a domenica 15 maggio

Oltre 500 iscritti, 28 nazioni, di cui 7 extra europee: questi i numeri record del ritorno dell’EurILCA Europa Cup, 2nd International Torbole Spring Cup, manifestazione velica per il singolo sia giovanile (Ilca 4 e Ilca 6), che olimpico (Ilca 6 F e Ilca 7 M (ex Laser), organizzata dal Circolo Vela Torbole in collaborazione con Circolo Vela Arco, il Consorzio Garda Trentino Vela e naturalmente Federazione Italiana Vela. Insieme all’Optimist la classe Ilca rimane tra le più diffuse e numerose al mondo, e la partecipazione alle regate lo continua a dimostrare. Nel 2021 il Circolo Vela Torbole ha inaugurato una sua nuova regata, "l’International Torbole Spring Cup", che quest’anno coincide con la quarta tappa del Circuito Europeo Ilca e quindi ufficialmente valida per l’assegnazione di punteggio per la ranking generale dell'Europa Cup Trophy 2022.
Quattro giorni di regate (da giovedì 12 a domenica 15 maggio), due prove al giorno, due campi di regata posizionati con le boe elettriche ad ancoraggio virtuale GPS, due Comitati di regata FIV, tantissimi volontari e addetti ai lavori sia in acqua che a terra a disposizione dei circa 550 regatanti suddivisi nelle classi Ilca 4, Ilca 6 e Ilca 7. Nelle suddivisioni di classi spicca la presenza di giovanissimi, come ad esempio tra gli Ilca 4 (ex Laser 4.7) gli under 16 superano numericamente gli under 18 (136 contro 114). Ma nell’olimpica Ilca 7, oltre agli under 19 e under 21 (31 in tutto su 58) non mancano leggende di questo sport, come Robert Scheidt, socio del Circolo Vela Torbole, che dopo aver partecipato a ben 7 olimpiadi ed aver vinto 5 medaglie a 5 cerchi, è ancora sul Garda Trentino ad allenarsi e a regatare come in questa Europa Cup, con la passione dei suoi primi bordi. Nonostante sia sempre più tempo di generazione foil, in cui tra windsurf e vela la tendenza è sempre più quella delle grandi velocità e del foil appunto, la tecnica e impegnativa classe Ilca continua ad avere grande seguito, formando i giovani a tecnica, tattica e sacrifici.
Grande fermento quindi a Torbole e anche al Circolo Vela Arco, sodalizio che offre i suoi ampi spazi per una migliore logistica. Giovedì è prevista la prima partenza alle 12:30, molti atleti e atlete italiani e anche locali potranno dire la loro.